Sony Prs-T1

Devo essere sincero, non vedevo l’ora di scrivere la recensione dell’ereader Sony PRS-T1, perchè non vedevo l’ora di averlo. Lo aspettavo da parecchio tempo, per meglio dire, era tanto che aspettavo un dispositivo che avesse tutte le caratteristiche che ritengo necessarie per un lettore eBook.

Il Sony PRS-T1 è leggero, molto leggero, sfoggia uno schermo eInk di tipo Pearl (e vi assicuro che la differenza con quelli tradizionali si vede parecchio), permette di prendere appunti, ha il WiFi e un browser internet. Come se tutto questo non bastasse è pure bello e sottile come un velo.

Confezione, impressioni generali

Quando ho guardato in vetrina non mi aspettavo nemmeno di trovarlo tanto è nuovo come dispositivo, ma come gli ho posato gli occhi addosso l’ho immediatamente riconosciuto: è stilizzato, bello, con poco bordo e un pannello di un grigio più chiaro se paragonato a qualsiasi altro reader.

4 pulsanti disposti nella parte bassa del lettore proprio sotto alla scritta Sony completano un’estetica davvero gradevole. Nella confezione ci sono i soliti inutili manualetti da poche pagine in almeno 8 lingue, la stilo con cui è possibile prendere appunti, sottolineare, evidenziare e il cavo di ricarica, che è un micro USB standard (altro punto di favore, lo ricarico con lo stesso cavetto del cellulare)

Il colore del pannello sottolinea quello che secondo me è il principale punto di forza del lettore, ovvero lo schermo eInk di tipo Pearl. Per chi no lo conoscesse, è un pannello che rispetto ai soliti eReader tradizionali (senza fare nomi e cognomi) appare davvero molto più brillante e chiaro, leggibilissimo in ogni condizione di luce, con un contrasto assolutamente perfetto.

Il mio giudizio: 4/5

Feeling

Il Sony PRS-T1 è un lettore di ebook E-Ink® Pearl (risoluzione 800×600) da 15,2 cm (6 pollici) che per questo genere di dispositivi credo sia proprio la dimensione giusta. E’ touch e ogni funzione può essere attivata con un semplice tocco delle dita. Lo scorrimento è rapido e c’è la possibilità di zoomare direttamente le immagini e le pagine tramite i consueti gesti touch presenti in ogni cellulare e tablet di ultima generazione.

Al tatto è compatto e piacevole, con una plastica gommata che non scivola e che quindi crea un bel feeling con l’oggetto. I 170 grammi di peso completano l’opera, è una piuma ed è sottilissimo.

Il PRS-T1 ha poco più di un giga di ram, sufficienti per oltre un migliaio di libri, ma può essere espanso tramite una scheda micro-SD, il cui alloggiamento è presente su un fianco.

Il mio giudizio: 5/5

Interfaccia, programmi preconfigurati

Ho appena acceso il dispositivo: splendido. Sembra stampato per come si legge bene. Sony ha precaricato nel reader parecchie cose, c’è la possibilità di organizzare i libri in raccolte e ci sono svariate opzioni di configurazione: in un attimo ho attivato il wi-fi e tutti i menu sono selezionabili in italiano. C’è anche qualche libro precaricato (solo estratti) e il manuale esteso di utilizzo.

La home è bella e mostra nell’ordine: il libro che stiamo leggendo, gli ultimi tre libri caricati nel dispositivo e le principali scorciatoie del menu. Leggendo un romanzo le pagine scorrono veloci e immagini e grafica si vedono in modo impeccabile. Il dispositivo è anche Touch, è reattivo e al momento non ho nemmeno utilizzato la stilo per scrivere le prime cose (password di rete, etc) perchè le funzionalità touch sono precise.

Il mio giudizio: 5/5

Interfaccia Sony PRS-T1

Interfaccia Sony PRS-T1 (è disponibile anche in Italiano)

Integrazione online

Null’altro da desiderare se non il fatto che, in questo momento, i negozi online non sono ancora disponibili. Spero che Sony non si dimentichi in pochi giorni del dispositivo e crei tutte le scorciatoie per arrivare a comprare contenuti direttamente dal dispositivo. Per ora questa cosa mi lascia perplesso, anche se non cambia il giudizio sull’estetica e l’usabilità dell’interfaccia.

Attraverso il programma di sincronizzazione ho aggiornato il firmware del dispositivo. Sony scrive che il negozio online per l’acquisto degli eBook verrà integrato questa primavera. Attendo fiducioso!

Aggiornamento del 04 Febbraio 2013:

Purtroppo lo Store NON è arrivato. Non è mai arrivato e questo non è corretto. Pertanto mi vedo costretto a diminuire questa votazione. Purtroppo per questo motivo ho anche cambiato il lettore e sono passato al Kobo Glo, di cui vi invito a leggere la recensione completa

Il mio giudizio: 1/5

Gestione del formato PDF

La gestione dei PDF nei lettori di eBook è sempre una questione spinosa. Normalmente è la praticità d’uso l’aspetto che più viene messo in discussione. Qual’è la risposta di Sony a tutto questo? Vista la richiesta ho dedicato un articolo  di approfondimento specifico:

Clicca sul link per vedere come funzionano i pdf sul Sony PRS-T1

Recensione eReader Sony PRS-T1: una prima conclusione

A 199 € credo che il Sony PRS-T1 sia in assoluto il miglior lettore di ebook acquistabile ora in modo diretto sul mercato italiano. Ci sono altri lettori in uscita ma dopo aver abbandonato per mancanza di sviluppi il Samsung E60 non sono riuscito ad attendere oltre e l’ho acquistato immediatamente.

Adesso mi riservo qualche giorno per iniziare a utilizzarlo a fondo e capire eventuali pecche o altri aspetti che qui ho tralasciato. Eventualmente aggiungerò altri dettagli.

Confezione e impressioni generali: 4/5
Estetica reader: 5/5
Feeling: 5/5
Firmware e interfacce: 5/5
Integrazione: 1/5
Complessivo: 3/5

Commenti?

Siete interessati a ulteriori dettagli e/o aspetti specifici? Non fatevi problemi, chiedete, aggiungete un commento in modo che possa aggiornare l’articolo in base alle richieste e rispondere. Ora non vi resta che riempire il vostro nuovo lettore. Qua in giro troverete dei link a librerie online davvero interessanti. Alla prossima!

Giovanni Ronci
Giovanni Ronci
Ciao, sono Giovanni Ronci, ICT Manager di giorno, amministratore e blogger di ScrivereSuiVetri.it di notte, scrittore fantasy. Appassionato di tecnologia, comunicazione e digital marketing